Stile dell’ arredamento

Come scegliere

In questo articolo, alcuni consigli per aiutarvi a scegliere lo stile per la vostra casa.

La ricerca dello stile non è semplice perché dobbiamo entrare nella psicologia del cliente.

Vi chiederete il perché.

Semplice, andiamo ad arredare uno spazio che rappresenta la sua personalità.

E’ un dettaglio da non sottovalutare .

Come scegliere allora ?

Avete presente la sensazione di quando entrate in un appartamento vuoto ? 

Quanti dubbi ho visto nei volti dei miei clienti ! Questo si , questo no …..Quale azienda scegliere , quale mobile giusto per il soggiorno , la camere , il bagno…

Riempire una scatola vuota , talvolta risulta spiazzante.

Focalizzate le idee su quello stile che rispecchia il vostro modo di essere, quello che vi fa stare bene e sentire a proprio agio. 

Trovate uno stile che vi faccia sentire a casa.

1. Pensate all’aspetto della vostra casa

Fondamentale è valutare il contesto nella quale si trova la vostra casa.

Cercate di mantenere un armonia tra esterno e interno.

Prima di rimuoverli , pensate ad elementi che potrebbero essere rivalutati , come pavimento , archi , colonne scale e qualsiasi aspetto architettonico da tenere in considerazione.

2. Lasciatevi ispirare dai vostri gusti personali.

Internet è una grandissima fonte d’ispirazione. Fate una selezione degli articoli che catturano la vostra attenzione.

Iniziate a stilare una lista di articoli , finiture , materiali da sottoporre al vostro Interior Designer.

Una volta fatta la selezione e sottoposta al vostro consulente d’arredo, sarà molto più semplice individuare il prodotto finale , la migliore azienda , al miglior prezzo.

3. Create un ambiente per migliorare il vostro benessere.

Chiudete gli occhi e pensate a quando stanchi rientrate in casa.

Accogliente e rilassante. Due fattori imprescindibili.

Dovete però riflettere su voi stessi .

Quando torno a casa e apro la porta che ambiente voglio trovarmi davanti ?

I colori svolgono un ruolo fondamentale. Colori tenui e tessuti soft-touch , decorazioni raffinate e illuminazione per creare l’atmosfera giusta.

Prendete un foglio e iniziate a prendere appunti.

4. Funzionalità e l’ergonomia degli spazi.

Scegliete arredi che rispecchino le vostre abitudini.

Dedicate del tempo a questi particolari perché sono quelli che daranno le giuste dimensioni ai “vostri spazi” quotidiani.

Non affogate la stanze di arredi inutili solo per fare numero.

Scegliete uno stile che vi faccia sentire a casa vostra, uno stile unico dove vi sentiate a proprio agio.

Ricordatevi che potrete seguire mille stile diversi ma, ogni casa dovrà sempre avere un tocco di personalità definita dal proprietario.

Una sorta di firma, che racchiuda il vostro concetto di Design.

Consigli finali : Una volta presi appunti , suddivisi per ogni ambiente ( zona living , camera , cucina) affidate la vostra idea a professionisti del settore. Esperti che sapranno consigliarti al meglio , soprattutto per individuare l’azienda migliore per le vostre esigenze.

Buona vita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *